Buy real YouTube subscribers. Best price and warranty.
Get Free YouTube Subscribers, Views and Likes

Ho Perso il Viaggio della Mia Vita

Follow
STORIE VERE

★ VORRESTI VEDERE LA TUA STORIA ANIMATA? INVIALA a: [email protected]

UN ATTORE PROFESSIONISTA E UN GRAFICO CREERANNO IL VIDEO!

★ Iscriviti a STORIE VERE https://bit.ly/2HdEi92

Ciao, io sono Clara. Sono una ballerina. I miei genitori non sono degli appassionati, ma mia nonna ama il teatro e il balletto. Così, quando avevo circa sei anni, ho trovato un libro sul balletto classico nella sua libreria. E mentre giravo le pagine e guardavo le foto delle ballerine, mi stavo ... appassionando.

Dopo aver fatto un'audizione in una scuola di danza, gli insegnanti mi hanno dato un'occhiata e mi hanno detto che ero nata per diventare una ballerina. Ma che dovevo aspettare un paio d'anni, dal momento che accettavano solo ragazze dagli otto anni in su.

Quindi, naturalmente, ho trascorso il giorno del mio ottavo compleanno ad iscrivermi alla scuola di balletto. E sono stata accettata!

Naturalmente, sono entrata in un corpo di ballo, il che significa che ora faccio parte di un gruppo, e le ragazze che sono un po’ più grandi sono le ballerine principali, o, come le chiamano le nostre insegnanti ,"prime ballerine". E nel frattempo, ho aspettato con pazienza il mio momento.

Il grande spettacolo per il semestre era "La bella addormentata" di Ciajkovskij. E sai una cosa? sono stata scelta per fare la prima ballerina. Ero così felice. E naturalmente ho iniziato a esercitarmi due, e anche tre, volte più del normale. Sapevamo che a dicembre si sarebbe svolto uno dei più prestigiosi concorsi e che, di solito, la nostra scuola partecipa. Alcune settimane dopo, la nostra insegnante ci ha annunciato che avremmo partecipato al concorso con lo spettacolo “La bella addormentata". Il che voleva dire ... sì, hai capito bene, che sarei stata la ballerina principale.



Il nostro treno partiva alle 09:00 del mattino e la sera prima del viaggio non riuscivo a dormire. Rivivevo tutti gli scenari possibili più e più volte nella mia testa ed ero così emozionata e spaventata, allo stesso tempo, che non ho chiuso occhio fino alle 05:00 del mattino, il che significava che ho dormito solo un'ora, e nemmeno tanto bene.

Mi sono allontanata un po’ dalle altre per non essere disturbata, mi sono seduta sulla sedia, ho messo la musica e ... mi sono addormentata! Ma io dico, perché le sedie sono così comode?!
Quando ho riaperto gli occhi ho capito che erano tutti andati VIA. Ho guardato l'orologio della stazione. Erano le 10:30. Avevo perso il treno.

Non sapevo cosa fare. Sono entrata nel panico. Ho chiamato mio padre e ho iniziato a piangere. Pensavo fosse finita.


Per saperne di più, continua a guardare il video!

I nostri Social:

Iscriviti a "Il Lato Positivo": https://goo.gl/LRxYHU

Iscriviti a 5 MINUTI CREATIVI: https://goo.gl/TXK8uY

Iscriviti a ENIGMI DI 7 SECONDI https://bit.ly/2wevtol

Iscriviti a 5-Minuti Creativi RAGAZZE: https://goo.gl/fWbJqz

5 Minuti Creativi - Bambini: https://bit.ly/2ELAGtb

Musica: Epidemic Sound: https://www.epidemicsound.com
#storievere

posted by jerria0899y